Privacy Policy

Playoff Champions, Napoli in campo a Ferragosto

Hoffenheim e Sporting Lisbona già possibili avversarie, con Viktoria Plzen, Cska Mosca e Bruges favorite per raggiungere il lotto delle cinque squadre nell’urna dalla quale uscirà l’avversaria del Napoli nel playoff di agosto per partecipare alla prossima Champions League.



Gli uomini di Sarri attendono l’esito del turno preliminare per capire quali saranno le insidie più pericolose nell’urna di Nyon, ma nel frattempo si “godono” comunque la posizione da testa di serie nel sorteggio che permetterà di evitare pericoli più grandi come Liverpool e Siviglia – già sicure del posto – e le altre due che arriveranno dal preliminare, presumibilmente l’Ajax finalista di Europa League e la Dinamo Kiev.




Occhio comunque all’esito delle partite che si giocheranno a cavallo tra luglio e agosto, perché la “griglia Q3” non appare così scontata riguardo agli esiti: c’è il Nizza sorpresa della Ligue 1, lo Young Boys che l’anno scorso proprio in Q3 fece fuori lo Shakhtar, i turchi dell’Istanbul BB, la Steaua Bucarest e la squadra che uscirà dal campionato greco ancora in corso, probabilmente l’Aek Atene.




Il 4 agosto prossimo è previsto il sorteggio degli accoppiamenti: il Napoli conoscerà la propria avversaria. Andata prevista a Ferragosto o il 16, poi il 22 o il 23 agosto. Sarà il sorteggio a stabilire se al San Paolo si andrà per l’andata o per il ritorno della sfida.




Qualora il Napoli superasse lo scoglio playoff, avrebbe una sola possibilità per non finire in terza fascia nel sorteggio dei gironi di Champions League: sperare nell’eliminazione del Siviglia, unica squadra impegnata nei playoff davanti agli azzurri nel ranking Uefa. Se gli spagnoli fallissero l’accesso alla competizione, Insigne e compagni salirebbero automaticamente in seconda fascia insieme a Barcellona, Psg, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, City, Porto e United. In caso contrario, il Napoli finirà nell’ennesimo girone di ferro con due super big e una big, come già successo nel recente passato con Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Arsenal.

Corriere dello Sport

(382)

Lascia un commento