Privacy Policy

Psg-Higuain, De Laurentiis se la ride

 

Psg su Higuain, un sorrisino c’è stato quando Aurelio De Laurentiis è venuto a conoscenza della notizia che il Psg vorrebbe sborsare solo 60 milioni di euro per comprarsi il suo gioiello.




Non si è scomposto neanche un po’ il presidente. Quando decise di mettere la clausola rescissoria alta nel contratto del Pipita, l’entourage del calciatore accettò seppur lamentandosi un poco.

Certo è che quei 94 milioni devono essere pagati tutti se veramente Al Thani ha intenzione di sostituire Ibrahimovic con l’attaccante più forte in Italia. Non può pensare di riparissparmiare così tanto in un affare che toglierebbe a Sarri una forza non da poco. Senza di lui il Napoli s’indebolirebbe notevolmente e servirebbero molti soldi per poter trovare un degno sostituto.




I dirigenti del Paris Saint Germain, poi, sanno bene come la pensa De Laurentiis, avendo chiuso in passato le trattative per Lavezzi e Cavani.

Nel frattempo Higuaìn si sta riposando perché poi deve giocare la Coppa America con l’Argentina negli Stati Uniti.





Prima di andare via De Laurentiis gli ha detto: «Adesso vai a rilassarti ma ricordati che sei del Napoli e Napoli ti ama». Un messaggio diretto e convincente.

Naturalmente per poter poi accontentarlo ci dovranno essere i presupposti. Un adeguamento dello stipendio e una rosa all’altezza, capace di poter tenere testa alla Juventus nella lotta scudetto e di non fare figuracce in Champions.

 

 

 

 

Fonte: ilroma.net

(67)

Lascia un commento